0

Il tuo carrello

Il tuo carrello è vuoto

Prodotti: 0
Totale prodotti: € 0,00

Vai al carrello

GIMA SpA

 Pulsoximetro  Da  Dito  Oxy-2 -46%
GIMA SpA

Pulsoximetro Da Dito Oxy-2

€ 29,00 € 15,76

PULSOXIMETRO OXY-2 Descrizione Il Pulsoximetro da Dito è un dispositivo non invasivo pensato per il controllo istantaneo della saturazione emoglobinica arteriosa (SpO2) e frequenza cardiaca di adulti e bambini in ambienti domestici e ospedalieri (incluso l&rsquo utilizzo clinico in terapia interna/chirurgica, anestesia e terapia intensiva, ecc.). Non è pensato per monitoraggio continuo. è compatto, pratico da utilizzare e trasportare e con un basso consumo energetico. Le due batterie AAA in dotazione possono essere utilizzate in maniera continuativa per 24 ore. Spegnimento automatico quando non riceve segnale entro 5 secondi. Indicatore della batteria scarica come icona della batteria lampeggiante. È sufficiente che il paziente inserisca la punta del dito nel sensore fotoelettrico del dispositivo e il valore di Saturazione Emoglobinica compare immediatamente a schermo. Specifiche tecniche: - Formato del display: Display tubo digitale - Tipologia di schermo: LED - Intervallo di misurazione SpO2: 0%-100% - Intervallo misurazione frequenza cardiaca: 30 bpm - 250 bpm - Visualizzazione intensità frequenza cardiaca: visualizzazione a barre - Requisiti di alimentazione: 2 batterie alcaline da 1,5 V AAA intervallo adattabile: 2,6 V - 3,6 V - Corrente di alimentazione: inferiore a 25 mA - Risoluzione: 1% per SpO2 e 1 bpm per frequenza cardiaca - Precisione misurazione: ± 2% nella fase 70%-100% SpO2, e irrilevante quando la fase è inferiore al 70%. ± 2 bpm o ± 2% (selezionare il più grande) per la frequenza cardiaca - Prestazioni misurazione in presenza di debole pressione di riempimento: SpO2 e frequenza cardiaca vengono mostrate correttamente quando il rapporto frequenza cardiaca-riempimento è 0,4%. Errore SpO2 ± 4%, errore frequenza cardiaca ± 2 bpm o ± 2% (selezionare il più grande) - Tolleranza alle luci esterne: La differenza tra il valore rilevato in presenza di luce artificiale, di luce naturale interna e quella di una camera buia è inferiore a ± 1% - È dotato di interruttore di funzione. Il Pulsoximetro si spegne in caso non rilevi dita nel dispositivo - Sensore ottico: luce rossa (la lunghezza d&rsquo onda è 660 nm, 6,65 mW) e infrarosso (la lunghezza d&rsquo onda è 880 nm, 6,75 mW) - Ambiente di funzionamento:     Temperatura: 10° C - 40° C     Umidità relativa: ≤ 75%     Pressione atmosferica: 700 hPa - 1.060 hPa. Nota: Il sensore ottico è un componente emettitore di luce che influenza altri dispositivi medici applicando la stessa gamma di lunghezze d&rsquo onda. Modalità d'uso Inserire le due batterie nel verso corretto e quindi riposizionare il coperchio. Aprire il sensore. Fare inserire il dito del paziente nel sensore rivestito in gomma (assicurarsi che il dito sia nella posizione corretta), lasciare quindi chiudere il sensore sul dito. Premere il pulsante di accensione sul pannello anteriore. Non muovere il dito e tenere il paziente a riposo durante la misurazione. Inoltre, si raccomanda al paziente di non muoversi. I risultati della misurazione vengono visualizzati direttamente sul display. Nello stato di avvio della registratore, premere il pulsante e il dispositivo viene azzerato. Le unghie ed il tubo luminescente devono rimanere sullo stesso lato. Pulizia e manutenzione: Sostituire le batterie quando l&rsquo indicatore di carica batterie in esaurimento inizia a lampeggiare. Pulire la superficie del dispositivo prima dell&rsquo utilizzo. Strofinare con alcol per uso medico prima e lasciare poi asciugare all&rsquo aria o asciugare strofinando. Utilizzare alcol per uso medico per disinfettare il prodotto dopo l&rsquo uso, previene contaminazioni per l&rsquo utilizzo successivo. Se non si usa il Pulsoximetro per un lungo periodo, rimuovere le batterie. Il dispositivo deve essere calibrato con scadenza regolare (o conformemente al programma di calibrazione dell&rsquo ospedale). Non sterilizzare l&rsquo apparecchio con alta pressione. Avvertenze Il dito deve essere posizionato in modo appropriato, altrimenti ciò può provocare misure inaccurate. Il sensore SpO2 e il tubo di ricezione fotoelettrico devono essere disposti in modo tale per cui l&rsquo arteriola del paziente sia in una posizione tra i due. Il sensore SpO2 non deve essere utilizzato in un punto o su un arto legato con una fascia per la misura della pressione arteriosa o sanguigna oppure durante un&rsquo iniezione endovenosa. Accertarsi che il percorso ottico sia libero da ostacoli ottici, quali del tessuto gommato. Un&rsquo eccessiva luce ambiente può influenzare il risultato della misura. Ciò comprende lampada fluorescente, doppie luci rosse, radiatore a infrarossi, luce diretta del sole, ecc. Anche un&rsquo azione strenua del paziente oppure un&rsquo estrema interferenza elettro-chirurgica possono influenzare la precisione. Il paziente sottoposto all&rsquo esame non può usare smalti per le unghie o altri cosmetici. Non immergere l&rsquo apparecchio in nessun tipo di liquido. Si raccomanda di tenere il dispositivo in un ambiente asciutto. L&rsquo umidità potrebbe ridurre il ciclo di vita del dispositivo o addirittura danneggiarlo. Pericolo di esplosione: non utilizzare il Pulsoximetro in ambienti con presenza di gas infiammabili come alcuni agenti anestetici infiammabili. NON usare il Pulsoximetro mentre il paziente viene sottoposto a RM o TAC.